La solidarietà non ha bisogno di grandi gesti ma si può manifestare anche nelle piccole azioni quotidiane. Donando 1 euro in tanti possiamo fare la differenza nella vita di decine di persone e dare un futuro alla nostra montagna.

Oltre a tanto entusiasmo per le nuove iniziative messe “in cantiere” da parte della Fondazione Welfare Dolomiti, l’anno nuovo ha portato anche la realizzazione di un sogno: la Fondazione può continuare, anzi implementare ancora di più, il suo contributo a famiglie, bambini e donne della nostra provincia.
Grazie allo spirito di solidarietà di tanti lavoratori ed imprese che hanno aderito all’iniziativa “dona 1 euro” e anche grazie a piccoli contributi volontari di decine di persone anche quest’anno si potranno realizzare alcuni importanti progetti atti a dare sollievo alle famiglie e a far rimanere le stesse sul territorio. Un occhio di riguardo, con l’assistenza di una ventina di famiglie, è stato dato ai nidi in montagna non dimenticando i Centri estivi per i ragazzi più grandi e l’assistenza a donne vittime di violenza.
Sentite le parole della Presidente Francesca De Biasi nel ricordare quanto sia importante la solidarietà sociale di lavoratori ed imprese per i bellunesi tutti.

Senti le interviste di Telebelluno a Francesca De Biasi Presidente della Fondazione Welfare Dolomiti.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici − 12 =